Ciclo: 4 piccoli gesti per stare meglio

  • Home
  • Blog
  • Ciclo: 4 piccoli gesti per stare meglio

Diciamolo senza ipocrisie o giri di parole, noi donne durante il ciclo non stiamo bene e non ci sentiamo noi stesse. Senza considerare che le statistiche rilevano che il 15% delle donne soffre di anomalie mestruali: anticipi, ritardi, flussi troppo intensi o scarsi, dolori fortissimi. Per non parlare dello stress e del ritmo frenetico della vita di tutti i giorni che influenza il ciclo e ci procura irregolarità.

Ecco 4 piccoli gesti da fare durante il ciclo mestruale per farci passare “quei giorni” del mese nel modo migliore possibile.

– Iniziano dall’alimentazione. Noi possiamo “proteggere” il nostro ciclo a tavola mangiando alimenti ricchi di ferro, carne e legumi. Soprattutto se si soffre di anemia, possiamo integrare delle compresse di acido folico. Mangiare delle mandorle è anche importante, perchè contengono grassi essenziali precursori degli ormoni femminili. Da evitare invece: alcol, zucchero raffinato, cibi particolarmente piccanti, snack dolci confezionati, fritture e latticini. Essi dovrebbero dunque essere eliminati o evitati il più possibile già a partire dalla settimana che precede il ciclo.

– Fare sport, nello specifico YOGA. Alcune posizioni dello Yoga sono molto utili per fare sì che il ciclo avvenga in modo equilibrato  e senza fastidio, contrastando crampi, mal di testa, malumore e sbilanciamenti ormonali.

– Usare il giusto assorbente. L’assorbente che eviti cattivi odori e irritazione. Da poco in commercio Silverdea, un assorbente con uno strato di nanoparticelle di argento che impedisce la riproduzione dei batteri nocivi ed elimina la fonte di cattivi odori. Il calore della pelle infatti attiva la mobilità degli ioni d’argento che inibisce la riproduzione dei batteri. In vendita solo online, (ecco un CODICE SCONTO CHIC715 per acquistarli su Silverdea.it). Un prodotto davvero innovativo che cambierà il vostro modo di rapportarvi al ciclo e soprattutto direte addio alle irritazioni.

– Tisane. Le tisane sfruttano le proprietà curative delle piante e delle spezie al fine dicalmare i dolori mestruali, alleviare il gonfiore e regalare una sensazione di relax e benessere generale, che può contribuire ad affrontare al meglio i giorni del ciclo. Tra le erbe e le spezie a cui potrete fare ricorso per la preparazione di tisane da consumare due o tre volte al giorno (calcolando una dose di erbe o spezie di due cucchiaini per tazza) vi sono:

 Camomilla: due cucchiaini di capolini secchi per ogni tazza.

– Foglie di lampone: già a partire da due o tre giorni prima dell’arrivo del ciclo.

– Zenzero: un cucchiaino di zenzero in polvere da versare in ogni tazza d’acqua bollente.

– Cannella: nelle stesse dosi dello zenzero, aiuta in caso di flusso abbondante,

– Menta: favorisce l’arrivo del ciclo nel caso di ritardi dovuti allo stress o al cambio di stagione

La Bonomelli, ne ha diverse già pronte molto buone.

Infine, ricordiamoci, anche se non è facile, di mantenere un attitudine positiva e di sentirci in pace con  noi stesse. Il ciclo fa parte del nostro essere donne, impariamo a conviverci al meglio.

Facebook Twitter Google Plus Pinterest