Ripercussioni psicologiche dei cambiamenti “intimi” femminili

  • Home
  • Blog
  • Ripercussioni psicologiche dei cambiamenti “intimi” femminili

Maternità, età, fatiche eccessive, invecchiamento dei tessuti…tutte situazioni che viaggiano assieme a diversi cambiamenti delle parti “intime” per cui tante donne, in silenzio, soffrono e si vergognano. Credono di essere da un lato nella norma ad avere una muscolatura un po’ rilassata e doversi “attrezzare” per stare magari fuori casa più ore, e dall’altro lato non credono che la cosa sia risolvibile e la interpretano come un cambiamento irreversibile. Forse questo è vero, ma è altresì vero che proprio perché vi è un età che avanza vi sono delle soluzioni che hanno una durata medio lunga e che alleviano da questo imbarazzo. È altresì vero che tante altre donne soffrono di un rilassamento delle parti intime ma non ne parlano, evitando di vivere la propria sessualità in maniera troppo libera. Un po’ di discrezione e di riservatezza non guasta mai, anche quando si è giovani e non si ha il problema, ma vi sono anche alcune sofferenze psicologiche che per quanto lievi possono diventare durature e appesantire la vita sotto tanti punti di vista. Lo stile di vita e delle relazioni.


Facebook Twitter Google Plus Pinterest